mercoledì 20 aprile 2011

Humus - quello VERO! - e riso

bicchierino humus riso 2

Ecco qui una ricetta inflazionatissima sul web, che però è spesso e volentieri assai imprecisa. E comunque l'avevo promessa ad un'amica ;)
(Troppe cose da fare.....e dire che voglio anche mostrarvi la Simnel Cake pasquale! ce la farò, considerato che parto domani?? mumble.....sperèm!)
L'humus è una crema di ceci di origine libanese (anche se ciascun paese mediorientale ne vanta il copyright è la cucina libanese quella notoriamente più raffinata e deliziosa). Non è humus se non contiene TUTTI gli ingredienti qui sotto elencati, in quanto tutti sono ugualmente fondamentali per dare quel sapore inconfondibile - e quella leggerezza, perchè se non mettete lo yogurt vi verrà fuori una crema buona ma.....pastosa all'eccesso. Ricordo che in Turchia, quando lo preparai per alcuni armatori, mi chiesero dove avevo imparato a farlo come usa anche da loro, visto che spesso gli occidentali lo fanno, a loro modo di vedere, "sbagliato" - ehhhhhhh.......l'amore per questo cibo!!!!! così semplice, facile eppure....
(piccola parentesi: i complimenti che nel lavoro sugli yacht mi hanno più STUPITA sono stati quelli fatti su alcuni cibi semplicissimi, per i quali mai mi sarei sognata di meritare complimenti! insomma, l'humus è facilissimo, e un tiramisù lo sanno fare tutti no??? eppure una volta trovai un cliente che mi disse che aveva storto il naso quando gli avevo preannunciato il tiramisù come dessert, perchè aveva pensato: ecco, il tiramisù lo fanno tutti, ma sempre male....invece il mio aveva lo stesso sapore di quello che faceva sua mamma, senza panna, senza biscottini strani ma proprio originale come "ha da essere".....) chiudo la parentesi!
Questo humus l'ho servito in versione finger food, decorato con qualche bacca di pepe rosa e semi di cumino; poi l'ho usato anche come piatto unico, accompagnato con del semplicissimo riso integrale. Eh sì, perchè lo sapete tutti vero che i legumi, accompagnati dai cereali, costituiscono gli aminoacidi che costituiscono le proteine? quindi se mangiate legumi+cereali potete fare a meno della bistecca....e avrete un piatto dietetico.
Nell'humus inoltre avete anche la quantità di grassi giusta e "sana", dalla crema tahin.
GNAMMM!!!! Forse ma dico FORSE è il mio cibo preferito in assoluto.....quello che faccio per coccolarmi (urca va di moda dire "comfort food", giusto? :D ma a me piace andare controtendenza quindi diciamo humus e basta! :D ) (potrei sbafarmene a quintali, accidenti...NON fate come me!)
bicchierino humus1

INGREDIENTI:

250 gr di ceci pesati da secchi (e preventivamente lessati)
2 grandi spicchi di aglio
3 cucchiai colmi di tahin (pasta di sesamo, la trovate nei negozietti etnici)
3 cucchiai colmi di succo di limone
1 yogurt bianco (125 gr) (di soya se vogliamo fare la ricetta vegan)
1 cucchiaio colmo di cumino in polvere

Frullate i ceci con il succo di limone, con il minipimer. Se togliete anche la buccia dei ceci, la crema risulterà più liscia - io non lo faccio mai, confesso..... :-)
Aggiungete tutti gli altri ingredienti e fate raffreddare. Aggiustate di sale quando sarà freddo (o comunque a temperatura ambiente, nel caso in cui abbiate appena cotto i ceci).
Ottimo da solo come primo piatto, splendido su crostini come antipasto, completo piatto unico se unito a una piccola quantità di cereali....Buon appetito!

Per la presentazione ho utilizzato i bicchierini da finger food di Atmosfera Italiana

4 commenti:

  1. Ottimo questo VERO humus che ammetto sbagliavo anch'io nella preparazione... non mettevo lo yogurt.

    Buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Polly <3
    Ma se ho i semini di sesamo posso farci una pasta?
    si ripone il problema.. negozi etnici qui sono assenti :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì li fai rima tostare facendo attenzione che non si brucino per 4/5 minuti, poi li frulli (o pesti nel mortaio) aggiungendo olio extravergine fino a ottenere una pasta densa

      Elimina
  3. Mai messo lo yogurt, ma non viene pastoso dai! Io ne mangio a quintali, bello aglioso e limonoso e peperoncinoso. Augh!

    RispondiElimina

Un commento ? sempre gradito! e se ti piace il mio blog, puoi iscriverti come follower, mi fa piacere sapere che mi leggi!

A comment is always welcome! and if you like my blog, you can subscribe as follower, so I will know that you are reading me!